Quando un sito viene infettato da virus come si comporta Google in qualità di motore di ricerca ? di solito si vedono queste due schermate :

( Ogni riferimento a siti o a domini è stato tolto perche questo vuole essere solo un articolo esemplificativo di come agisce il sistema e non certo una soluzione al singolo caso )

google1.JPG
E cliccando sul link del sito esce questo avviso come spiegato anche qui dallo stesso Google :
google.JPG
Se nel vostro pc avete installato un antivirus in grado di rilevare possibili vulnerabilità o infezioni derivanti dal sito che state visualizzando anche lo stesso antivirus potrebbe essere un mezzo per capire dove risiede il problema ( io attualmente sto usando Avast e in molti casi si è rilevato molto efficace oltre al fatto che è totalmente gratuito )
Per ottenere una diagnosi piu tecnica sul problema installando sul proprio pc il Browser Firefox  e digitando nella barra indirizzi il link del sito incriminato  Firefox mostra altri messaggi che possono essere utili a individuare il problema ( qui sotto alcune foto) :
google3.JPG
Cliccando sul pulsante di destra Perchè questo sito è stato bloccato si arriva alla descrizione piu dettagliata sempre fornita da Google :
google4.JPG
Dall ultima foto qui sopra si capisce :
1- il perche il sito viene visto come malevolo dalla rete ,
 2- su quali misure addottare per risolvere la cosa
3 – che danni puo provocare al computer che tenterà di aprire quel sito
E ovvio capire che la diagnosi sopra visualizzata fa parte della rete internet mondiale e in relazione alla struttua di Google non è la soluzione che puo essere addottata dai normali controlli che sono presenti nelle reti aziendali di computer , in questo caso il sistema che blocca questi siti puo visualizzare dei messaggi preimpostati che non danno una reale percezione di dove sta il problema da parte dell utente finale che legge , ma per coloro invece che amministrano la rete sanno benissimo il motivo del perchè il sito nella rete interna è stato bloccato .
Di solito le minacce presenti all interno di un sito sono maggiormente dei script inseriti nel sito che indirizzano la navigazione su un sito pericoloso oppure sono file infetti che vengono scaricati all interno dello spazio web del sito , in entrambe i casi solo colui che ha redatto il sito internet è in grado di capire l esatta soluzione del problema ! in base alla piattaforma che ha usato per fare il sito stesso .
Ovviamente per coloro che si vedono il proprio sito bloccato da Google e rilevato come infetto dopo aver provveduto a rimuovere il malware si puo comunicare a Google l effettiva risoluzione del problema
GOOLE.JPG
Consiglio ai webmaster che si trovano davanti a questo problema di leggere qui ..