Innanzitutto ringrazio tutti coloro che in questo articolo hanno esposto i loro problemi in relazione a questo decoder della Digiquest MHP 3007 !!

Allora dopo una settimana di test sul suddetto decoder periodicamente aperto pare che sia stato scoperto il problema che tanto lo affligge , è giusto per chiarezza non è un problema del firmware ma un problema sull elettronica di alimentazione ( switching ) eccovi come fare a sistemarlo se avete un minimo di conoscenza dell elettronica e senza fulminarvi visto che stiamo lavorando su tensioni di 320v in continua

PICT2099a.jpg
Quella sopra è la foto del decoder senza coperchio , come potete notare il condensatore segnato con la freccia gialla è la causa del problema e per rilevare il problema dove misurare la tensione ai capi del ponte di diodi (segnalato dalle frecce blu ) misurando la tensione in quel punto se tutto funziona normalmente la tensione è di 320v altrimenti si assesta sui 212v continui e muovendo il condensatore varia fino a 320v , avete scoperto il problema !! Non ci resta che smontare quella scheda e procedere alla riparazione !
Nella foto sotto un ingrandimento dell origine del problema e di dove misurare la tensione per verifica
PICT2102a.jpg
La foto soto invece indica proprio il punto esatto del problema che affligge il decoder ( semplicemente una saldatura che è partita non facendo lavorare l alimentatore in modo corretto ) lo si nota anche semplicemente guardando quella saldatura mentre si muove il condensatore si vede che il punto di saldatura si muove ( motivo per cui la tensione varia da 212v a 320v )
PICT2105a.jpg
Preparazione della scheda alla saldatura del punto difettoso
PICT2106a.jpg
e si procede alla saldatura
PICT2108a.jpg
A questo punto non vi resta che rimontare la scheda sul vostro decoder facendo attenzione che le viti sono diverse ( due sono autoforanti mentre una è filettata per l apposito attacco )  e collegare la spina di alimentazione della scheda principale prima  di dare tensione al decoder .
A questo punto vedrete il decoder iniziare il boot e segnare l ora , lo accendete con il telecomando e noterete che in un tempo brevissimo si sintonizza sul canale scelto .. con il tester se misurate la tensione nei punti sopra consigliati vedrete che la stessa è stabile sui 320v
Ovviamente come ripetuto prima sono riparazioni da fare se siete pratici di elettronica e adottando un minimo di misure di sicurezza visto che stiamo andando ad operare con tensioni in corrente continua da 320v
Attualmente comunque questo decoder resta per qualche giorno in test ma penso che la causa del problema sia solo questa visto che con 212v di alimentazione si avvia dopo 20 minuti e presenta gli stessi sintomi da noi segnalati e con la tensione a 320v funziona perfettamente