privacy.jpgInutile nascondere che ultimamente sulla rete si discute molto sulla reale privacy che si ha su Facebook o meno , in realtà una persona che si registra su un socialnetwork come Facebook diciamo che l ultima cosa che cerca è proprio quella di vedere tutelata la propria privacy , visto che comunque si entra in un territorio al di fuori di ogni controllo e gli avvenimenti che sono successi ne hanno dato un risalto molto allarmante , esempio :

1 – su facebook come in molti altri social network non si puo parlare di privacy perchà comunque si condivide con gli altri i propri interessi , le proprie foto e molti altri dati che inconsciamente non si sa ma vengono condivise

2 – su facebook come in molti altri social network non esiste un sistema di verifica che “certifichi ” che quella persona è realmente colei che dice di essere , per esempio se uno vuole puo iscriversi con il nome di una persona famosa senza nessun problema

3 – su facebook come in molti altri social network ci sono stati e ci sono ancora molti problemi di sicurezza che vengono piu o meno risolti in base a quanto gli hacker bloccano o meno il portale ( quella teoria di sicurezza quella di attendere di essere colpiti prima di risolvere il problema )

Guardando il significato di Privacy su Wikipedia si capisce che:

Per privacy si intende comunemente il diritto della persona di impedire che le informazioni che la riguardano vengano trattate da altri, a meno che il soggetto non abbia volontariamente prestato il proprio consenso.

Nel caso di facebook sono di libero dominio e ad uso di tutti coloro che sono iscritti a quel social network

Il termine privacy, concetto inizialmente riferito alla sfera della vita privata, negli ultimi decenni ha subito un’evoluzione estensiva, arrivando a indicare il diritto al controllo sui propri dati personali.La recente diffusione delle nuove tecnologie ha contribuito ad un assottigliamento della barriera della privacy, ad esempio la tracciabilità dei cellulari o la relativa facilità a reperire gli indirizzi di posta elettronica delle persone.

Aggiungo che in caso di alcuni social network come facebook quel limite è stato pressoche eliminato perche non esiste privacy

Oggi, con la nascita del Laboratorio Privacy Sviluppo presso il Garante per la protezione dei dati personali, la privacy viene anche intesa come “sovranità su di sé”, in un’accezione del tutto nuova, non più limitata, come in passato, ad un diritto alla “non intromissione nella propria sfera privata”, ma ponendosi come indiscutibile strumento per la salvaguardia della libera e piena autodeterminazione della persona.

Cosa che su facebook in particolare non viene rispettata ..

Inutile dire che nel mondo ci si prepara per boicottare facebook e il motivo di questo è molto semplice da compredere …

Buona giornata a tutti