nuke.jpgA causa di quello che sta succendo in Giappone ritornano in mente gli episodi di quando a Cernobyl è saltata la centrale nucleare e attualmente come di consuetudine nel nostro paese le TV fanno una marea di trasmissioni pro e contro al nucleare , parlando che il nucleare è sicuro , che il nucleare ci renderà indipendenti e che l energia nucleare costerà di meno ed è pulita , ma in realtà è cosi o no ?

Si dice tanto che il nucleare ci fa diventare autonomi dagli altri paesi , ma se guardiamo bene alla situazione senza faziosità e politicizzazione della cosa in realtà il nucleare non ci proprio rende autonomi ( a meno che non siamo la Russia o la Cina ) per questi motivi :

Le centrali nucleari che dovremmo fare noi le importiamo dalla Francia percui siamo dipendenti da loro per quello che riguarda la tecnologia ,

l uranio e il plutonio viene estratto e venduto da paesi esteri che ne hanno il monopolio del mercato ed è in fase di esaurimento percui saremo sempre piu dipendenti da loro se vogliamo portare avanti la tecnologia , con ovvi aumenti del costo della materia prima

e poi alla fine delle centrali in Italia non mi pare che ci sia un posto dove smaltiscono le scorie nucleari o sbaglio ? percui saremo ancora dipendenti un altra volta nello smaltimento delle scorie !

 Ovviamente dopo tutto questo dovremmo fare il conto che quando
dovrebbero partire le centrali ( lo sappiamo benissmo che nel nostro paese ne passa di tempo da quando decidono a quando eseguono ) la materia prima costerà cosi tanto che le renderà inutili per il gia elevato costo delle materie prime !

Per quello che riguarda il fatto che l energia nucleare sia sicura e pulita io ho decisamente dei dubbi , e ve li mostro :

Quando si parla di sicurezza innanzitutto non si deve guardare solo quando tutto va bene ma si deve guardare anche quando ci sono dei problemi ( e nei ultimi anni ce ne sono stati tanti anche in Francia , basta documentarsi ) anche perche faccio presente che le centrali nucleari se saltano non sono come una diga o un torrente che straripano che fanno danno solo in quel posto ma fanno danni anche molto piu lontani .

Se queste centrali sono realmente sicure come dicono come mai nessuna società di assicurazione

 ( quella per esempio che noi dobbiamo pagare se per qualsiasi motivo si rompe qualcosa in casa e creiamo un danno ad altri  )

intende assicurare una centrale nucleare in caso di incidenti ?

 Per quello che riguarda il fatto che l energia che producono è pulita io sinceramente nutro qualche dubbio in merito , innanzitutto perche non siamo sicuri che le emissioni di queste centrali e le acque che vengono smaltite siano veramente pulite e comunque l energia se tutto va bene si potrebbe anche considerare pulita se la centrale durasse in eterno ma visto che hanno una vita , e a quanto pare piu vecchie diventano piu pericolose sono , una volta che devono essere smantellate diventano un pericolo e un inquinamento per l ambiente !

Infine sul costo dell energia sono sostanzialmente le solite guerre politiche dei numeri , sostanzialmente organi non governativi e molto autorevoli hanno detto e certificato che l energia nucleare costa di piu di quella prodotta dalle fonti realmente rinnovabili perche sull energia nucleare non bisogna preventivare solo il costo della stessa ma anche il costo delle materie prime che come ho detto prima stanno finendo e anche il costo di smaltimento delle stesse centrali che sicuramente non è nullo !

Tabella%2080.JPG
Quella sopra è la somma dei reattori che ci sono nel Mondo e il loro sviluppo , in base a quello successo in Giappone molti di questi paesi hanno fermato le costruzioni e l estensione della vita delle centrali !

Ovviamente questa è solo la mia opinione e puo essere del tutto o in parte condivisibile o meno , il problema sostanziale del nostro paese è che non ce una decisione in materia perche come hanno detto molte trasmissioni coloro che una volta erano a favore del nucleare ora sono contro del nucleare e viceversa , ora se veramente vogliamo fare qualcosa per rendere autonomo il nostro paese a livello energetico almeno si chiede a coloro che devono decidere di avere un idea chiara e fissa su cosa devono fare e non passare da una parte o dall altra del problema senza trarre una conclusione perche il tempo passa e resteremo sempre indietro !

Come sempre vi auguro una buona giornata