iva21-300x188.jpg

 

Ci segnalano che con la pubblicazione di oggi della manovra bis varata dal governo in Gazzetta, da domani vedremo la tanto cara IVA passare dal 20% al 21% , visto che la legge entra in vigore dal giorno dopo della pubblicazione , scatteranno percui gli aumenti relativi all’innalzamento dell’Iva dal 20% al 21%».

A segnalarlo  è l’Ufficio studi della Confcommercio per l’Italia, che segnala anche quali prodotti a partire da domani, sabato 17 settembre, potrebbero risultare più cari a causa della manovra sull’Iva e quali resteranno fermi , i seguenti prodotti sono :

Televisori e prodotti per l’home entertainment
Macchine fotografiche e videocamere
Computer desktop, portatile, palmare e tablet
Autocaravan, caravan e rimorchi
Imbarcazioni, motori fuoribordo ed equipaggiamento barche
Strumenti musicali
Giocattoli, giochi tradizionali ed elettronici  
Articoli sportivi
Manifestazioni sportive e parchi divertimento
Stabilimento balneare
Piscine, palestre e altri servizi sportivi
Articoli di cartoleria e cancelleria
Pacchetti vacanza
Automobili, ciclomotori e biciclette
Trasferimento proprietà auto e moto
Affitto garage, posti auto e noleggio mezzi di trasporto
Pedaggi e parchimetri
Apparecchi per la telefonia fissa, mobile e telefax
Servizi di telefonia fissa, mobile e connessioni internet
Tabacchi
Abbigliamento e calzature
Rasoi elettrici, taglia capelli, phon
Articoli per la pulizia e per l’igiene personale
Profumi e Cosmetici
Gioielleria e orologeria
Valigie e borse e altri accessori
Servizi di parrucchiere
Servizi legali e contabili
Mobili e articoli per illuminazioni
Biancheria e tessuti per la casa
Frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, forno
Piccoli elettrodomestici per la casa
Piatti, stoviglie e utensili per la casa
Detergenti e prodotti per la pulizia della casa
Carburanti
Caffè
Bevande gassate, succhi di frutta e bevande analcoliche
Liquori, superalcolici, aperitivi alcolici
Vini e spumanti.

Ma alla fine fermiamoci a fare due conti senza essere presi dal panico perchè se riflettiamo bene noteremo che non cambia pressochè nulla da adesso infatti se facciamo due conti vedremo che per spese fino a 200€ ora pagavamo 40€ di IVA con l Iva al 20% da domani invece pagheremo 42€ con l IVA al 21% percui salirà a 202€  e non mi pare un aumento tanto consistente ! l aumento piu consistente infatti l avranno coloro che comprano beni con un piu alto valore del tipo una barca da 90.000€ dove ora pagavano 18000€ di IVA con IVA al 20% mentre domani con l IVA al 21% pagheranno 18900€ di IVA percui la barca verrebbe a costare 90.900€ a meno che il venditore non ce li voglia rimettere lui sul prezzo del prodotto ! Percui se facciamo una rapida costatazione sui beni che prima abbiamo elencato in realtà solo quelli nella lista prossima sentiranno di questa manovra :

Autocaravan, caravan e rimorchi
Imbarcazioni, motori fuoribordo ed equipaggiamento barche
Strumenti musicali
Automobili, ciclomotori e biciclette
Trasferimento proprietà auto e moto
Affitto garage, posti auto e noleggio mezzi di trasporto
Gioielleria e orologeria
Servizi legali e contabili
Mobili e articoli per illuminazioni

Molto strano veramente il fatto che qualche giorno fa il presidente della Fiat Marchionne ha accennato che la crisi del settore auto è a livello molto critico e poi si scopre che all interno della manovra vengono tassate anche le auto !!

 Comunque non disperiamo vediamo domani come il mercato percepisce la cosa !!

Buona serata a tutti !