blog.JPG

 

Come vi avevo accennato due giorni fa in relazione al blackout del portale MyBlog causato da una rottura  del sistema di condizionamento dei loro server eccovi le spiegazioni di cosa è successo ! pare che il problema si

Spiegazione sul Blog di Blogspirit ( sono coloro che gestiscono anche i server MyBlog.it ) con relativa traduzione :

Come si è visto ieri, tutti i servizi che offriamo sono stati fortemente influenzati da un incidente nell area di  LEVEL3 presso la nostra infrastruttura.

Il centro LEVEL 3 è infatti stata la notte del 21-22 fallimento del suo sistema di raffreddamento causando un aumento della temperatura che non può essere tollerato dai server. Non è stato fino alla metà della giornata per tornare a una posizione adatta per il funzionamento della macchina e gradualmente riprendere tutte le piattaforme.

Il nostro team è stato mobilitato per tutta la giornata per ripristinare i servizi nelle migliori condizioni.

Ci scusiamo per questo incidente, eccezionale, che potrebbe disturbare la vostra attività e quelle dei vostri clienti.

Questa e la descrizione che trovate su Google con relativa traduzione :

PARIGI – Un errore di aria condizionata in una casa di cura di calcolo Ile-de-France, che ospita il server di alcuni siti importanti francese Martedì causato rallentamenti e anche black-out delle posizioni e piattaforme, in base alle corroborante fonti.

In compagnia Level3 data center, con sede a Nanterre, che fornisce connessioni ad alta velocità e potenza per i clienti di fuori del loro server, un tubo d’acqua che alimentano il raffreddamento caduto Martedì all’alba, ha detto responsabili per l’azienda AFP.

“Abbiamo riparato la falla e il sistema riempito con acqua, e la pressione sufficiente ci ha permesso di riavviare il centro del sistema di aria condizionata”, ha detto a metà giornata un manager centro, dove la temperatura era di oltre 50 gradi Celsius al mattino, mettendo in difficoltà i server.

“La temperatura ha già iniziato a cadere drammaticamente e gradualmente tornare alla normalità,” ha detto.

“Il co-locazione (hosting server) i clienti sono interessati, con vari gradi di impatto sui loro siti web,” Level3 indicato in precedenza, senza volere i nomi dei clienti che il sito ospita.

Level3, tuttavia, ha detto che ospita le aziende clienti a gestire alcuni siti aziendali, senza ulteriori dettagli.

L’AFP ha più volte rilevato che il sito del Primo Ministro non era disponibile al mattino, ma i servizi Matignon ha detto che i problemi non erano legati al fallimento della Level3.

Diversi siti di blog e siti web erano lenti o completamente inaccessibile. Le Parisien, il cui blog servizio non è disponibile, ha confermato per AFP che è stato ospitato da Level3.

“Ha fatto fino a 55 gradi nella stanza del server. I nostri team tecnici coinvolti dal 4 del mattino e abbiamo deciso di fermare il 90% dei nostri server allo scopo di proteggere i nostri impianti”, ha detto AFP Rafik Smati , Amministratore Delegato del Gruppo Aventers (dromadaire.com, ooprint.fr), un client di Level3.


Non vorrei portare male ma praticamente due giorni fa in Francia è successa la stessa cosa che alcuni mesi fa è successa qui in Italia quando Aruba ha preso fuoco ? Ovviamente allo stato attuale tutti i servizi sono tornati al normale funzionamento !