Modifica definitiva per problema telecomando 3700

Ditemi la verità credevate che mi ero dimenticato di voi e del MHP 3700 ? ed invece sono ancora qui a dirvi come fare ..

Come riportato qui avevamo segnalato che il problema del telecomando poteva dipendere da alcuni condensatori sulla scheda del decoder ed invece non mi ero sbagliato infatti eccovi la modifica dei condensatori :

PICT0519.JPG

Elenco condensatori e posizione prima della modifica

Condensatore elettrolitico C5:  470uF 10v
Condensatore elettrolitico C6:  470uF 10v
Condensatore elettrolitico C7: 470uF 10v
Condensatore elettrolitico C3: 100uF 10v
Elenco condensatori e posizione dopo la modifica
Condensatore elettrolitico C5:  470uF 10v ( condensatore originale )
Condensatore elettrolitico C6:  1000uF 10v ( condensatore modificato)
Condensatore elettrolitico C7: 470uF 10v ( condensatore originale )
Condensatore elettrolitico C3: 220uF 10v ( condensatore modificato)
Ovviamente come gia consigliato nell articolo precedente questa modifica deve essere realizzata solo da coloro che hanno un minimo di dimistichezza con il fai da te elettronico ed ovviamente con la spina della corrente staccata , faccio inoltre presente che a causa della scarsa reperibilià dei componenti in questione con le dimensioni di quelli originali è neccessario saldare i due condensatori piu grossi come in foto sopra !
Consiglio inoltre di installare sulla scheda anche il led per il telecomando link cosi potete verificare se il telecomando trasmette al vosto decoder senza mille problemi vedendo semplicemente un led che si accende vicino al display !
Tale modifica è fattibile sulla scheda con codice F080820501091
449220767.jpg
Il led lo dovete saldare nel punto indicato dalla freccia viola in foto sopra rispettando la polarità indicata sulla scheda , una volta saldato il led nel retro della scheda ( proprio vicino alla saldatura del led ) ce il posto per due resistenze chiamate R10 e R12 , sulla resistenza R10 fate un ponte con lo stagno e la R12 la lasciate libera .. il risultato lo potete vedere in foto sotto
PICT0514.JPG
Dopo di che rimontate il tutto ed eseguite un reset del dispositivo in modo da risintonizzarlo da zero , da adesso con questa modifica potete vedere effettivamente se il telecomando trasmette o meno !
Buona Giornata a tutti

Lentezza del telecomando ? eccone forse il perchè

In molti di voi su questo Blog hanno segnalato una estrema lentezza del decoder rispetto alle azioni fatte con il telecomando eccovi una piccola modifica da eseguire sul vostro decoder Digiquest MHP 3007 ( ovviamente con queste modifiche la garanzia andrà persa , percui consiglio vivamente di eseguire questa modifica solo a coloro che hanno un decoder fuori garanzia, e comunque non si risponde di danni provocati a cose o persone  )

Dovete smontare la scheda del display e controllare se i condensatori segnalati con le frecce gialle sono funzionanti ed hanno una resistenza consona e provvedere a cambiarli , poi dovete controllare con un tester a controllare i pulsanti segnati con la freccia azzurra ( il CH DOWN io lo sostituito perche andava una volta su 10 )

PICT2109b.JPG
I condensatori segnati nella foto sopra hanno le seguenti capacità :
Condensatore elettrolitico C5:  470uF 10v
Condensatore elettrolitico C6:  470uF 10v
Condensatore elettrolitico C7: 470uF 10v
Condensatore elettrolitico C3: 100uF 10v
Nella foto sopra il decoder funziona benissimo anche senza questi condensatori ! inutile dire che dopo aver tolto i condensatori la risposta del decoder agli ordini del telecomando è molto piu immediata ..
Ovviamente sono modifiche da fare se siete pratici di elettronica e adottando un minimo di misure di sicurezza .

Problemi di boot o di congelamento del Digiquest MHP 3007 ? ecco forse il perche !

Innanzitutto ringrazio tutti coloro che in questo articolo hanno esposto i loro problemi in relazione a questo decoder della Digiquest MHP 3007 !!

Allora dopo una settimana di test sul suddetto decoder periodicamente aperto pare che sia stato scoperto il problema che tanto lo affligge , è giusto per chiarezza non è un problema del firmware ma un problema sull elettronica di alimentazione ( switching ) eccovi come fare a sistemarlo se avete un minimo di conoscenza dell elettronica e senza fulminarvi visto che stiamo lavorando su tensioni di 320v in continua

PICT2099a.jpg
Quella sopra è la foto del decoder senza coperchio , come potete notare il condensatore segnato con la freccia gialla è la causa del problema e per rilevare il problema dove misurare la tensione ai capi del ponte di diodi (segnalato dalle frecce blu ) misurando la tensione in quel punto se tutto funziona normalmente la tensione è di 320v altrimenti si assesta sui 212v continui e muovendo il condensatore varia fino a 320v , avete scoperto il problema !! Non ci resta che smontare quella scheda e procedere alla riparazione !
Nella foto sotto un ingrandimento dell origine del problema e di dove misurare la tensione per verifica
PICT2102a.jpg
La foto soto invece indica proprio il punto esatto del problema che affligge il decoder ( semplicemente una saldatura che è partita non facendo lavorare l alimentatore in modo corretto ) lo si nota anche semplicemente guardando quella saldatura mentre si muove il condensatore si vede che il punto di saldatura si muove ( motivo per cui la tensione varia da 212v a 320v )
PICT2105a.jpg
Preparazione della scheda alla saldatura del punto difettoso
PICT2106a.jpg
e si procede alla saldatura
PICT2108a.jpg
A questo punto non vi resta che rimontare la scheda sul vostro decoder facendo attenzione che le viti sono diverse ( due sono autoforanti mentre una è filettata per l apposito attacco )  e collegare la spina di alimentazione della scheda principale prima  di dare tensione al decoder .
A questo punto vedrete il decoder iniziare il boot e segnare l ora , lo accendete con il telecomando e noterete che in un tempo brevissimo si sintonizza sul canale scelto .. con il tester se misurate la tensione nei punti sopra consigliati vedrete che la stessa è stabile sui 320v
Ovviamente come ripetuto prima sono riparazioni da fare se siete pratici di elettronica e adottando un minimo di misure di sicurezza visto che stiamo andando ad operare con tensioni in corrente continua da 320v
Attualmente comunque questo decoder resta per qualche giorno in test ma penso che la causa del problema sia solo questa visto che con 212v di alimentazione si avvia dopo 20 minuti e presenta gli stessi sintomi da noi segnalati e con la tensione a 320v funziona perfettamente

Problemi con DigiQuest MHP 3007 ?

digiquest.jpgAvete appena acquistato il nuovo decodere della Digiquest MHP 3007 e notate che dopo alcuni giorni è lento nel caricare il menu e il software oltre che dare errore sul interactive ? Non preoccupatevi non serve ne aprirlo ne portarlo in assistenza , ma serve solo resettare il decoder reinstallando i canali , dopo di che riprenderà a funzionare come prima visto che probabilmente il segnale DTT è ancora in fase di prova staranno facendo delle prove . Io lo resettato 2 volte e non mi ha piu creato problemi ed e molto veloce !

Aggiornamento sui problemi di questo decoder segnalato il 25 gennaio 2010 ditemi se dopo questa riparazione anche il vostro decoder funziona meglio