Come installare le APP su Android nei Tablet basso costo !!

Salve a tutti amici del Blog , oggi vi illustreremo come fare per installare le APP di Google Play all interno dei Tablet a basso costo che troviamo in commercio , il Tablet da me usato è un Majestic TAB 170 con Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich ,

RAD00376T

innanzitutto dovete collegare il tablet alla vostra rete via Wifi o tramite una chiavetta internet , poi dovete scaricarvi questo file :

 http://www.androidfilehost.com/?fid=23203820527945029

che non è altro il file di installazione di Google Store 4.4.22 ( ultima versione )

Una volta scaricato andate nella cartella Download del vostro Tablet e procedete alla sua installazione ..

Una volta installato se non avete una mail con Gmail la dovete creare e la dovete usare per connettervi al Google Store , una volta che avete la mail sotto mano fate partire l APP di Google Play sul vostro Tablet e inserite i dati che avete intesi come indirizzo mail e password !! a questo punto il Tablet si connetterà al Google Store , procedendo all identificazione del Tablet ..

Una volta identificato potete scegliere le vostre APP semplicemente digitando il nome dopo aver cliccato su Ricerca indicata con la freccia rossa nella foto sotto

google-play-05-340x535

Per vedere le App che avete installato invece dovete cliccare sulla scritta My Apps indicato dalla freccia nera mostrata nella foto sopra e selezionare la voce le mie app

Nel caso dopo l installazione di Google Store vi dia l errore che l applicazione è stata arrestata in modo anomalo dovete fare questa procedura che mi descrivo a parole perché davvero semplice :

1- Andate nelle Impostazioni del Tablet cliccando sull icona in alto a destra presente nel Desktop del tablet , scorrete il menu finchè non trovate l opzione Applicazioni

2 – Cercate l APP Google Play Services e Google Play Store , una alla volta ci cliccate sopra e cliccate su Termina e poi Cancella Dati

3 – A questo punto continuate a scorrere il menu e andate nella voce Account e sincronizzazione , individuate l account Gmail che avete inserito in Google Play ci cliccate sopra e poi sempre con icona sopra in alto a destra che trovate scegliete l opzione rimuovi account

A questo punto non vi resta che riavviare il Tablet e far ripartire Google Store inserendo di nuovo l indirizzo e dovreste connettervi senza problemi

Per una stringa Google disallinea la pagina !

 

ggole.JPG

 

Pare che sia stato individuato sulla pagina di ricerca di Google  un curioso errore di programmazione che da quello che si vede nella foto sopra disallinea il contenuto della pagina.

Perché ciò che vedete nella foto si verifichi è sufficiente solamente effettuare una ricerca utilizzando la stringa “${“.

Parerebbe che al momento Google non ha rilasciato alcun commento riguardo al problema ma quasi sicuramente l’errore verrà corretto quanto prima. Ad ogni modo, se vogliamo verificare personalmente l’errore (prima che venga risolto) possiamo cliccare qui.

Parerebbe comunque che sia solo Google ad avere questo comportamento perchè gli altri motori di ricerca non hanno alcun problema inserendo quella stringa !

Buona giornata a tutti !

Google+ fa paura a Facebook e alla privacy chi guarda ?

promozione-da-urlo.jpg

Ormai tutti sono a venuti a conoscenza che anche Google ha reso disponibile il proprio social network per fare una sorta di concorrenza a Facebook che comincia a temere che molti utenti passino a Google+ i pochi fortunati che hanno avuto la possibilità di iscriversi ed utilizzare Google+ stanno già facendo qualche strano ritono vudu per pronosticare un minimo declino di Facebook, la maggior parte di loro è infatti concorde nell’affermare che Google+ sia nettamente migliore in molti  aspetti rispetto a Facebook e sinceramente il fatto che Google abbia integrato nel suo social network i servizi di Gmail , Picasa e Blogger sicuramente sarà un tirante per tutti coloro che usano Picasa o hanno un Blog sulla piattaforma messa a disposizione da Google per iscriversi a questo social network lasciando per sempre Facebook .

Ovviamente non è un male che anche Facebook e Twitter abbiano un concorrente ma la cosa che mi fa piu pensare non è tanto la neccessità di questi servizi ma il fatto che gia Google con il suo motore di ricerca sa quali sono le cose che ricerchiamo di piu e per cui sa grossomodo i nostri gusti se poi ci aggiungiamo questi servizi praticamente ci manca poco che sappiano anche cosa pensiamo percui penso che la privacy di coloro che usano un tale servizio ( stessa cosa vale per facebook ) sia veramente a rischio visto che alla fine mette in una piazza grande come il mondo i propri pensieri e le cose piu intime  ! A sto punto secondo me è meglio coloro che stanno scalpitando per avere l invito si facciano alcune domande sulla neccessità di questi servizi e se non è meglio sinceramente conoscere una persona dal vivo !!

 Comunque attualmente pare che le iscrizioni a questo social network siano state sospese molto probabilmente per il numero elevato di iscrizioni che hanno avuto !

xc.JPG

Buona serata a tutti !

Questo Blog vuole una rete senza censure !!

Questo Blog ha aderito all iniziativa contro la cancellazione automatica dei contenuti su internet proposta dall AGCOM per aderire anche tu clicca qua .

Sito Non raggiungibile

Non è la prima volta che gli internauti italiani scendono in campo per protestare contro varie delibere e censure alla rete quesa volta tocca alla delibera 668/2010 dell’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni), definita da molti come bavaglio o “ammazza-Internet”, che sarà discussa domani e introduce la possibilità per l’Authority di intervenire, in caso di violazione di diritto d’autore, erogando sanzioni pecuniarie e ordinando ai provider di oscurare i siti Internet, il tutto senza passare per l’autorità giudiziaria , praticamente l AGCOM sarebbe una specie di sceriffo che deve fare da giudice giurante , giuria ed esecutore della sentenza !.

Il rischio è che per blog personali come questo e molti altri , pagine private degli utenti e testate online basterà una minima violazione per ricevere una sanzione o dover cancellare dei contenuti pubblicati sul Web. Da settimane blogger, politici, consumatori e semplici utenti si sono mobilitati per protestare contro la delibera speriamo che come sono andati a buon fine le altre iniziative questa abbia lo stesso successo !

Come prova della nostra partecipazione vi allego qui sotto uno screen che riporta il numero di adesione

cens.JPG

Giusto per rendervi un idea vi dico solo che se domani questa legge dovesse passare sarebbe la paralisi di tutti coloro che hanno un sito poichè non è ben specificato in che maniera uno violi la norma e portali come Youtube e anche Facebook verranno immediatamente chiusi senza battere ciclio senza contare i danni che puo causare al settore ICT una immediata disdetta di massa di tutti i domini collocati in Italia !

Attualmente questo sito è collocato su un server in Francia !

Come mettere Flash Player a dieta di RAM !

Dopo aver aggiornato la versione di Flash Player alla 10.3.181.23 ed ho notato che il pc e la navigazione ad internet andava a singhiozzo , tornando con la versione precedente tutto ok invece .. eccovi le impostazioni da mettere su Flash Player per non farvi divorare la RAM del pc ! Solo per aprire il sito del giornale dell Arena mi occupava 300Mega di RAM !

Andate in pannello di controllo e cliccate l icona di Flash Player impostando cosi il programma come in foto sotto !

1.JPG

2.JPG

A questo punto fate una bella pulizia dei cookie e dei file temporanei del pc e vedrete la differenza !

Buona Giornata a tutti !